ATTENZIONE! QUESTO SITO NON E’ PIU’ AGGIORNATO...E’ IN FUNZIONE IL NUOVO SITO DI ISTITUTO: www.iccoriano.gov.it/
Registro elettronico
Comunicazioni alle famiglie
Circolari, Comunicazioni Documenti rilevanti
Informazioni sull'Istituto


Offerta Formativa

PON 2014-2020 Fondi Strutturali Europei

Area Genitori

Area Docenti e ATA

Scuola Infanzia
> Scuola Infanzia "Bambi"
> Scuola Infanzia "Pinocchio"
> Scuola Infanzia "Arcobaleno"
Scuola dell'Infanzia: percorsi formativi

Scuola Primaria
> Scuola Primaria "Croce"
> Scuola Primaria "Favini"
> Scuola Primaria "Rosaspina"

Scuola Secondaria I grado
> Sec. I grado "Gabellini" Coriano
> Sec. I grado - sezione Montescudo


PNSD

Il coding: laboratori-pilota di sviluppo del pensiero computazionale nelle classi dell'IC di Coriano a.s. 2015/16.


 

Da alcuni mesi nel nostro Istituto sono stati avviati dei laboratori-pilota di sviluppo del pensiero computazionale attraverso il coding con alcune attività di tipo logico-intuitivo che stanno coinvolgendo alcune classi dell’Istituto. In Europa e nel mondo si svolgono ogni anno campagne di alfabetizzazione per la diffusione del coding perché il suo apprendimento è uno strumento estremamente utile ed efficace per lo sviluppo di capacità di problem solving. L’Italia sta giocando la sua parte in questo processo innovativo e adesso anche la nostra scuola è entrata a far parte del cambiamento.

 

Le classi individuate, nella fattispecie la III B del plesso Gabellini, seguita dalla prof.ssa Bianca Giangrande e la V B della scuola primaria plesso Favini, seguita dall’insegnante Stefania Altieri, utilizzano gli strumenti del progetto Programma il futuro del Ministero della Pubblica Istruzione (www.programmailfuturo.it) e di Code.org. Il MIUR in collaborazione con il CINI – Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’informatica, ha avviato questa iniziativa (che fa parte del programma #labuonascuola) con l’obiettivo di fornire alle scuole una serie di strumenti semplici, divertenti e facilmente accessibili per formare gli studenti ai concetti di base dell’informatica.

 

Partendo da una esperienza di successo avviata negli Stati Uniti, che ha visto nel 2013 la partecipazione di circa 40 milioni di studenti e insegnanti di tutto il mondo, l’Italia è uno dei primi Paesi al mondo a sperimentare l’introduzione strutturale nelle scuole dei concetti base dell’informatica attraverso la programmazione, che prevede l’uso di semplici strumenti e non necessariamente un’abilità avanzata nell’uso del computer.

 

Le lezioni e le relative attività si svolgono durante le ore curricolari con l’uso di LIM, PC e materiali specifici unplugged. Alla fine del percorso, gli alunni che completeranno tutte le attività previste otterranno degli attestati riconosciuti e spendibili negli studi futuri.

 

All’inizio di Aprile 2016 le classi hanno partecipato con due prodotti al Concorso Codi-Amo proposto da Programma il futuro nelle due categorie previste: tecnologica e tradizionale.

Il concorso intende sensibilizzare gli studenti alla riflessione sullo sviluppo del pensiero computazionale, fornendo loro l’opportunità di cimentarsi con forme di espressione originali e stimolanti, favorendo l’espressione delle proprie peculiarità e dei diversi punti di vista.

 

Gli alunni della classe IIIB hanno realizzato attraverso il programma di fruizione Code.org diversi games, ma, poiché solo uno poteva partecipare, è stato eletto il più originale realizzato dall’alunna Bianca M. Mancini.

 

Gli alunni della classe VB della Primaria del Plesso Favini hanno partecipato alla sezione tradizionale proponendo una lezione sul linguaggio delle cose, che si sviluppa attraverso la programmazione. Con la creatività i bambini hanno immaginato di dare vita alle loro invenzioni SMART utili all’umanità, creando un padlet e un video.

 

 

I lavori degli alunni e tutte le attività faranno parte delle buone pratiche e “approcci innovativi” dell’azione #31 del PSND (Piano Nazionale Scuola Digitale) e verranno inseriti nella “Gallery PSND” del sito internet del Ministero.

 

I prodotti del Concorso Codi-Amo sono visionabili ai link seguenti……

 

Classe IIIB – Il game ”Alieno BJ vs Robot TIC”: > https://studio.code.org/c/204295062

 

Classe VB scuola Primaria > http://padlet.com/stefaniaaltieri73/illinguaggiodellecose

e https://www.powtoon.com/presentoons/cI5vlfSolVS/edit/#/


 

Versione senza grafica
Versione PDF


<<<  Torna alla pagina precedente


In evidenza

Inclusione e Integrazione

PNSD: Piano Nazionale Scuola Digitale

Bacheca Docenti (Sportello Digitale)

Formazione e Aggiornamento

Cambridge Esol Examinations

L'angolo degli alunni

Eventi e ... Commenti
> Ed. alla legalità: incontro con i Carabinieri.
> M'illumino di meno. Risparmio energetico.
> Hotel Transylvania: Dracula is not so bad...
> Giornata della memoria - Scuola e Shoah
> Vi racconto la mia dislessia, di G. Cutrera
> Rapporto La buona Scuola in 12 punti
tutte le notizie...

Links & editing
> Links di interesse istituz.le e didattico
> Editing

Area Riservata



Domenica, 19 Novembre 2017